16 agosto 2009

Docciaschiuma delle vacanze

Rieccomi qui finalmente!
Mi dispiace non aver postato più molte ricette per almeno un mese, ma quando si comincia un nuovo lavoro, la vita viene stravolta... comunque il contratto è già scaduto e domani parto per le vacanze!
Quindi non ci sarò per altre due settimane, poi per forza di cose credo mi ritroverò con molto tempo libero davanti (ahimè) e potrò postarvi qualche ricettina nuova frutto dei miei spignattamenti.

Per salutarvi vi posto velocemente dell'ultimo docciaschiuma che ho fatto che è un po' liquidino ma lascia la pelle morbida e non è aggressivo - poi si sa che è soggettivo :-)




Docciaschiuma delle vacanze


Acqua a 100
Sale da cucina 1
Proteine idrolizzate del latte (liquide) 2

Sles 20
Cocamidopropyl Betaine 10
Lauryl Glucoside 15
Disodium Cocoamphodiacetate 5
Coco Glucoside and Glyceryl Oleate 3
Polyquaternum 7 0.5 (Facoltativo)
Phenonip 0.5
Fragranza q.b.
Perlante q.b. (Facoltativo)
Colorante q.b. (Facoltativo)


Procedimento...

Per le istruzioni su come procedere nei detergenti addensati con lo SLES, cliccate qui.


Sugli ingredienti...


  • Polyquaternum 7: è un condizionante, che solitamente si usa negli shampoo per districare i capelli (non è eco). In questo caso, l'ho aggiunto per dare una sensazione di pelle morbida dopo la doccia
  • Proteine del latte: proteggono la pelle dall'azione dei tensioattivi.
  • Coco-Glucoside and Glyceryl Oleate: tensioattivo che si trova sotto il nome di LAMESOFT PO e che si può acquistare anche su Aroma-Zone.com. E' un tensiottivo molto delicato che si utilizza come surgrassante per rendere il detergente più delicato.
  • Lauryl Glucoside: anche questo si può trovare su Aroma-Zone (e chissà magari un giorno anche dalla farmacia Vernile). E' un alchipoliglucoside delicato viscosizzante, a temperature sotto i 20° gradi circa è denso e va scaldato per essere aggiunto in formula; quindi d'inverno dovrebbe addensare di più il detergente (mentre d'estate è liquido... speravo che si solidificasse un po' e mi aiutasse con la densità del docciaschiuma ma nada!).

Nonostante non sia un detergente troppo denso*, io mi ci trovo bene: fa tanta schiuma morbida con bolle piccole, non secca la pelle ma lascia una sensazione di morbidezza.

* Se avete qualche tipo di "modificatore reologico" (lasciatemi usare qualche parola "figa" :D per parlare di un addensante della fase acquosa) che permette di modificare la densità del detergente a prodotto finito, potete aggiungerlo per migliorarla.

E questo è tutto, ci si risentirà fra due settimane su questi schermi... nel frattempo, auguro buone vacanze a tutti!


1 commento:

  1. ..anch'io sto lavorando proprio in questo periodo e ti capisco, c'è poco tempo, ma anche quando si lavora non si riesce a stare fermi a creare e spignattare!..beata te che però hai avuto anche la possibilità di farti le vacanze dopo!..intanto ti invito a un giochino sui libri, se ti va di partecipare ci sono le spiegazioni (veloci veloci) sul mio blog!..buona estate!

    RispondiElimina

I commenti verranno pubblicati previa approvazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...